Contattaci | Lavora con noi
Sito in
aggiornamento
Mission

Le repentine alterazioni delle tematiche legate alla politica economica e determinate dalla crescita disarmonica del mercato, impongono alle Piccole e Medie Imprese (PMI) un’attenta analisi delle loro capacità e competenze.
Le PMI, non sempre hanno al loro interno le esperienze adeguate per affrontare il “nuovo” e così l’imprenditore deve:
  1. rivolgersi ai professionisti esterni per risolvere i problemi immediati;
  2. assumere managers, provenienti dal mondo delle grandi imprese.
Queste due soluzione potrebbero incontrare delle barriere reali in azienda:
  1. per la difficoltà a trasferire in breve periodo le competenze dal consulente/professionista esterno al management dell’impresa;
  2. perché l’assunzione di un manager di direzione a tempo indeterminato potrebbe incidere in modo significativo sui costi fissi dell’azienda (stipendio e benefits del manager);
CONSASS cosa propone? La terza soluzione!

Una minore incidenza sui costi aziendali, facilitando il trasferimento di competenze.

Come?

Fornendo all’azienda la collaborazione dei “Temporary” che facendosi portatori di competenze nuove e specifiche, agiscano da acceleratori del processo di mutazione per l’adeguamento dell’azienda all’evoluzione del mercato.

Maturità, Esperienza e Competenza sono le peculiarità dei “managers a tempo” che CONSASS pone in affiancamento alla Direzione ed al Management già esistente nell’Azienda stimolando il cambiamento di una o più aree critiche, agendo da vero e proprio “coach funzionale”.

CONSASS nasce per desiderio di quell’industriale che vuole dedicarsi esclusivamente alla creatività imprenditoriale con la stessa fantasia e determinazione che lo ha contraddistinto nel creare la sua azienda.

L’imprenditore non è più tale se impiega le proprie energie in quei fattori d‘ordine organizzativo, economico e legale che sono tipici della produzione.

Questi fattori condizionanti ma necessari per il buon funzionamento dell’azienda, grazie a professionisti con provata esperienza, potranno essere manipolati ed esaltati al punto tale da far emergere dal sistema il meglio del proprio knowhow, portando l’AZIENDA ad una sicura competitività nel contesto della globalizzazione.

Nell’ottica manageriale CONSASS, amplifica e fa convergere le peculiarità aziendali, determinandone il risultato basilare: “l’efficienza".

L’EFFICIENZA, questa parola astratta deformata da mille sfaccettature, ma strettamente ancorata alla pratica ed al tessuto dinamico aziendale, contribuisce a districare le problematiche annesse all’organizzazione, ivi compresa l’analisi dei dettagli aggregati al ciclo produttivo e la conseguente eliminazione dei costi occulti.
webmaster - Pier Luigi Vicentini - 2011